Presepe artistico in piazza del Duomo a Lecce

Natale in Salento

Natale in Salento: Cosa fare e vedere

Come Vivere Tradizioni, Eventi e Atmosfera Festosa nel Salento

Il Salento brilla di gioia durante il periodo natalizio, offrendo un’esperienza unica che unisce tradizioni antiche, gastronomia deliziosa e un’atmosfera festosa. Le sue città e i suoi borghi si vestono a festa, offrendo un’esperienza indimenticabile ai visitatori durante le festività natalizie. In questo articolo ti daremo tutti i consigli per trascorrere al meglio le tue vacanze o un soggiorno natalizio in Salento.

Cosa Vedere in Salento a Natale

Nel periodo natalizio, il Salento si anima di festività e tradizioni uniche, offrendo una serie di esperienze imperdibili. Le città e i borghi si adornano di luci scintillanti, trasformando il centro storico in un incantevole spettacolo luminoso. Dai maestosi edifici barocchi di Lecce, che brillano sotto le luminarie, ai suggestivi presepi viventi di Ruffano e delle altre località, ogni angolo offre uno scorcio di autentica magia natalizia.

I mercatini dell’artigianato locale, gli spettacoli musicali e teatrali e le delizie culinarie tipiche rendono il Natale nel Salento un’esperienza multisensoriale da vivere pienamente.

Lecce: Il Barocco Illuminato

Piazza del Duomo a Lecce con presepe artistico di Natale

Lecce risplende durante il Natale. I maestri artigiani lavorano per adornare le strade e le piazze con luci scintillanti, trasformando il già magnifico centro storico barocco in un vero e proprio spettacolo di luci e decorazioni. La maestosità del Duomo e l’eleganza di Piazza del Duomo diventano ancor più affascinanti con l’aggiunta di luminarie natalizie. Di seguito alcuni eventi che solitamente vengono organizzati nel periodo natalizio:

  • fiera dei pupi o fiera di Santa Lucia presso l’ex convento dei Teatini, fino al 23 dicembre;
  • festa del cioccolato presso piazza Sant’Oronzo, fino all’11 dicembre;
  • “Che tipico Natale” mercatino dell’artigianato e delle tipicità gastronomiche presso piazza Sant’Oronzo, fino all’ 1 gennaio;
  • mercatino dei giocattoli, addobbi e doni natalizi, fino all’8 gennaio presso piazza Mazzini;
  • mercatino della creatività presso via Trinchese, fino all’8 gennaio;
  • “Merry Go Round” la tradizionale giostra con i cavalli presso piazza Mazzini, fino al 31 gennaio.
  • mini luna park presso Settelacquare, fino all’8 gennaio;
  • posta di Babbo Natale e il Barbo-Natale, 8 -11 -24 dicembre presso villa comunale;
  • Bimbi in festa con animazione musica e spettacoli di magia, 11 dicembre presso villa comunale;
  • Zagor Street Band musica itinerante per le vie del centro storico, dall’11 al 18 dicembre;
  • Zampogne e Ciaramelle musica itinerante in centro e nelle scuole primarie e secondarie, dall’11 al 16 dicembre
  • Musica in vetrina con le vetrine dei negozi animate da musicisti durante lo shopping, 16 dicembre presso quartiere Mazzini
  • Lecce Christmas Buskers: le vie del centro saranno animate per tre pomeriggi 10 – 17 – 30 dicembre, con giocolieri, trampolieri, acrobati, equilibristi e artisti di strada dalle 18 alle 22;
  • mercatini delle Cantelmo presso Officine Cantelmo, dal 16 al 18 dicembre;
  • presepe artistico; dal 11 dicembre all’8 gennaio presso piazza Duomo;
  • presepe di Luigi Guacci, dal 13 dicembre al 10 gennaio presso museo MUST;
  • presepe in cartapesta, dall’8 dicembre all’8 gennaio presso abbazia Santa Maria di Cerrate;
  • presepi in cartapesta, dal 23 dicembre al 6 gennaio presso Chiesa della Nova
  • Cortili aperti a Natale per visitare i cortili dei palazzi del centro storico animati con una serie di concerti, spettacoli, recital e letture, 30 dicembre

Per tutto il periodo delle feste, saranno aperte e fruibili le Mura Urbiche. L’Anfiteatro e il Teatro Romano visitabili in due weekend (quello dall’8 all’11 e quello dell’Epifania). Oltre alle aperture consuete, sono previsti doppi turni di visita all’Anfiteatro di Rudiae.

Concerti gratuiti realizzati all’interno delle chiese:

  • 11 dicembre al Duomo, alle 20.30, con il concerto per coro e orchestra, Sacre Armonie,
  • 23 dicembre alla Chiesa di Sant’Irene, alle 20.30, con i concerti d’Umano di Tyna Maria & Just Community.

Per il concerto di Natale, ci si sposta alla Basilica di Santa Croce, alle 20.30 con Musicamentis Christmas, mentre il 26 dicembre la Chiesa di Sant’Irene ospita, alle 20, il concerto Valmelody, suoni dal Mediterraneo. Si chiude il 7 gennaio, alle 19, alla Chiesa di Sant’Irene con il concerto gospel a cura del Coro A. M. Family.

Scorrano: Luminarie e Presepe di Sabbia

  • Presepe di Sabbia a Scorrano - Natività

Scorrano, famosa per le sue luminarie, offre uno spettacolo mozzafiato durante il periodo natalizio. Le strade del borgo si trasformano in un vero e proprio paradiso di luci, con archi, tunnel e sculture luminose che incantano i visitatori. Lo spettacolo delle luminarie di Scorrano è un’attrazione imperdibile, una sinfonia di colori e forme che rendono il Natale qui un’esperienza indimenticabile.

Non solo luminarie ma il Presepe di Sabbia a Scorrano è un’attrazione unica nel panorama natalizio del Salento. Questo presepe si distingue per la sua straordinaria realizzazione interamente fatta di sabbia.

Ogni anno, esperti scultori di sabbia convergono in questo piccolo comune salentino per creare un presepe spettacolare utilizzando tonnellate di sabbia proveniente dalle spiagge locali. Le opere d’arte risultanti da questo incredibile lavoro di scultura sono un vero spettacolo per gli occhi e per l’immaginazione.

L’abilità degli scultori nel modellare la sabbia e creare queste rappresentazioni è straordinaria, e il risultato finale è un presepe unico nel suo genere. È un’opportunità straordinaria per immergersi nell’atmosfera natalizia salentina e ammirare un’interpretazione creativa e suggestiva delle tradizioni legate alla natività.

Ruffano: Luminarie e Atmosfera Natalizia

vicoli di Ruffano con addobbi di Natale

Quest’anno, Ruffano si prepara a celebrare il Natale con un’esplosione di luci, colori e festeggiamenti, offrendo un’ampia gamma di attrazioni e eventi per intrattenere residenti e visitatori.

Torre Paduli porta in scena uno dei più affascinanti presepi viventi della regione. Le sue strade si trasformano in un vero e proprio teatro naturale dove gli abitanti interpretano le scene della natività con costumi d’epoca e un’ambientazione suggestiva. Questo evento coinvolge la comunità locale e offre ai visitatori un’opportunità unica di immergersi nelle tradizioni salentine.

Mentre a Torre Paduli si anima il suggestivo Presepe Vivente, il cuore di Ruffano si trasforma in un vero incanto natalizio grazie alle luminarie, le decorazioni natalizie e le iniziative festose rendono il centro di Ruffano un luogo incantevole. La casetta di Babbo Natale è pronta ad accogliere i più piccoli, offrendo loro l’opportunità di consegnare le loro letterine e vivere l’emozione di incontrare il mitico personaggio natalizio.

La giostra dei desideri, il trenino lillipuziano e la casetta degli elfi sono solo alcune delle attrazioni che rendono Ruffano un luogo ideale per le famiglie durante le festività. Inoltre, il presepe artistico nel frantoio ipogeo in via Mons. D’Urso è una vera attrazione per gli amanti dell’arte e delle tradizioni natalizie.

Gli amanti del buon cibo possono deliziarsi con lo street food che propone una vasta gamma di prelibatezze. Dalle pittule e le pucce, alle specialità più sfiziose come il caciocavallo impiccato e la carne alla brace. Le casette in legno offrono un’esperienza culinaria unica in cui i visitatori possono deliziarsi con brezel dolci e salati, assaporare cioccolata con gin-tonic e concedersi il gusto di specialità come il cannolo ungherese e il formaggio arrosto. Non manca certo il vin brulè, una bevanda calda e avvolgente che riscalda le serate natalizie. Grande atmosfera natalizia nel borgo, qui di seguito il classico programma natalizio da non perdersi:

  • arrivo di Babbo Natale e della Salento Street Band, 10 dicembre a Ruffano;
  • musica con Classic Trio Candle Light, 15 dicembre a Ruffano;
  • musica con Odi et Amo (Xmas edition), 16 dicembre a Ruffano;
  • musica con gli zampognari della S’ignori Club Band, 17 dicembre a Ruffano;
  • musica con New Classic Band, 22 dicembre a Ruffano;
  • musica con Rock Christmas Show, 23 dicembre a Ruffano;
  • musica con le zampogne di Christmas Train; 26 dicembre a Ruffano;
  • Io te e Puccia in concerto, 29 dicembre a Ruffano;
  • Msk Moneskin in concerto, 30 dicembre a Ruffano.

Gli Avvocati Divorzisti daranno il benvenuto al nuovo anno con il concerto serale di Capodanno. L’Epifania sarà caratterizzata dal magico volo della Befana accompagnato dal Kids Festival, la presenza di Farfalle luminose ed Elfi per le strade.

Ruffano si prepara dunque ad offrire un’esperienza natalizia completa, ricca di tradizioni, divertimento, gusto e atmosfera, creando un mix perfetto per festeggiare il Natale in un ambiente coinvolgente e indimenticabile.

Atmosfera Natalizia a Gallipoli

Nel periodo natalizio, Gallipoli, affacciata sullo splendido mare Ionio nel cuore del Salento, si veste di luci e festeggiamenti, offrendo un’esperienza magica ai visitatori.

Il centro storico di Gallipoli diventa un luogo incantevole durante le festività. Le strade si illuminano con decorazioni natalizie, creando un’atmosfera suggestiva e festosa. Le vie acciottolate, le piazze e gli antichi palazzi si trasformano in un’ambientazione da favola, invitando i visitatori a immergersi nell’atmosfera natalizia.

Nel cuore del centro storico di Gallipoli, prende vita Wonder Christmas Land, un evento che trasforma la città in un villaggio natalizio magico. Questo affascinante allestimento include casette in legno addobbate a festa, illuminate con luci colorate e immerse in un’atmosfera natalizia incantevole.

Le casette di Babbo Natale, l’artigianato locale, i prodotti tipici, i laboratori creativi per bambini e gli spettacoli di musica e teatro rendono Wonder Christmas Land un luogo imperdibile durante il periodo natalizio a Gallipoli. I visitatori possono assaporare le delizie culinarie tipiche del Salento, acquistare regali artigianali unici e partecipare a attività coinvolgenti per tutta la famiglia.

Durante il periodo natalizio, Gallipoli offre una serie di eventi e attrazioni che rendono la città ancora più affascinante:

mercatini natalizi: le piazze e le strade del centro storico ospitano mercatini natalizi dove è possibile acquistare regali artigianali, decorazioni natalizie e assaggiare le prelibatezze locali;

concerti e spettacoli: le chiese storiche e le piazze principali accolgono concerti di musica natalizia, cori gospel e spettacoli teatrali legati alle festività. Di seguito alcuni spettacoli musicali da non perdere:

manifestazioni culturali: eventi culturali legati alle tradizioni natalizie, come rappresentazioni teatrali e mostre di presepi artistici, arricchiscono l’offerta di intrattenimento natalizio a Gallipoli.

Il Natale a Gallipoli è un’esperienza indimenticabile, dove la bellezza del mare si combina con l’atmosfera festosa delle festività natalizie. I visitatori hanno l’opportunità di immergersi nelle tradizioni locali, assaporare le specialità culinarie e godersi l’ospitalità e il calore della comunità gallipolina durante questo periodo così speciale dell’anno

Presepi Viventi nel Salento

  • Presepe vivente di Tricase - Panoramica

I presepi viventi nel Salento sono eventi affascinanti e coinvolgenti che portano alla vita le scene della natività con la partecipazione attiva della comunità locale. Ecco alcuni dei presepi viventi più rinomati nel Salento:

  1. Presepe vivente di Torre Paduli vicino Ruffano: uno dei più suggestivi della regione. Le strade e gli angoli del borgo si trasformano in un vero e proprio teatro naturale, dove gli abitanti interpretano le scene della natività con costumi d’epoca e una cura meticolosa per l’ambientazione.
  1. Presepe vivente di Specchia: Specchia, un incantevole borgo del Salento, ospita un presepe vivente che coinvolge i residenti nel riproporre le scene della natività. L’atmosfera autentica e l’attenzione ai dettagli rendono questa rappresentazione un’esperienza da non perdere.
  1. Presepe vivente di Tricase: anche Tricase vanta un presepe vivente che coinvolge la comunità locale nel ricreare le atmosfere dell’antica Betlemme. La cura per i dettagli e l’impegno degli abitanti rendono questa rappresentazione molto suggestiva.
  1. Presepe vivente di Cursi: questo pittoresco paese salentino offre un presepe vivente che attrae visitatori da vicino e da lontano. Gli abitanti si uniscono per ricreare le scene della natività in un’atmosfera di autentico coinvolgimento.
  1. Presepe vivente di Alessano: anche Alessano celebra il Natale con un presepe vivente che trasporta i visitatori indietro nel tempo, immergendoli nelle tradizioni e nelle atmosfere di questo periodo speciale.
  1. Presepe vivente di Acaya: vicino alla città di Lecce, Acaya offre un presepe vivente che si distingue per l’impegno degli abitanti nel ricreare con cura le scene della natività, regalando un’esperienza coinvolgente e suggestiva ai visitatori.

Questi presepi viventi nel Salento sono esempi straordinari di come la comunità si unisca per celebrare il Natale in un modo unico, riportando in vita le tradizioni millenarie legate alla nascita di Gesù Cristo. La visita a uno di questi presepi viventi offre un’opportunità speciale per immergersi nelle atmosfere autentiche e ricche di significato di questa festa così importante per la cultura italiana.

Cosa Mangiare a Natale in Salento

pittule salentine

Il Natale nel Salento è anche sinonimo di una tavola ricca e invitante. Le tavole si riempiono di prelibatezze tradizionali come i “Pasticciotti”, dolci ripieni di crema pasticcera, i “Cartellate“, dolci fritti immersi nel vincotto, e i “Pittule“, piccole frittelle di pasta lievitata. Il “Purciddhuzzi“, dolce a base di miele e mandorle, e il “Ciceri e tria”, un piatto a base di ceci e pasta fatta in casa, non mancano mai sulle tavole natalizie salentine.

Conclusioni

Il Natale nel Salento è un’esperienza che coinvolge i sensi e il cuore, un momento in cui le antiche tradizioni si mescolano alla magia delle luci e delle decorazioni natalizie. Dai mercatini ai presepi viventi, dalle luminarie mozzafiato alle prelibatezze culinarie, il Salento offre un’esperienza natalizia autentica e indimenticabile, che lascia un’impronta duratura nei cuori di chi ha la fortuna di viverla.

I paesaggi incantevoli, le tradizioni radicate e l’atmosfera festosa fanno del Natale nel Salento un momento unico nel calendario delle festività, invitando i visitatori a immergersi completamente nella cultura e nelle tradizioni di questa meravigliosa regione dell’Italia.

Ti aspettiamo in Salento!

Condividi